Cerca nel sito:
Newsletter:
 
[1] · 2 · 3 · 4 »
LA GARBATELLA A ROMA.Architettura e regionalismo
Francesca Romana Stabile
Ordina pubblicazione Undici anni dopo la nostra pubblicazione del primo studio di Romana Stabile sul quartiere Garbatella,l'autrice torna nuovamente a rileggere il quartiere con apparati iconografici e bibliografici tanto ricchi da essere , essi stessi ,un utile strumento di ricerca per lo studio della città di Roma agli inizi del Novecento. La borgata-giardino,infatti, realizzata nel corso del decennio 1920-1930 costituisce uno degli esempi più rappresentativi della ricerca e delle realizzazioni dell'Istituto Case Popolari di Roma i cui complessi residenziali,sorti nella prima fascia periferica della Capitale,sono stati un campo di sperimentazione per la cultura architettonica degli anni Venti. Prefazione di Paolo Marconi.

Pag.263,203 illustr.b/n ,ISNB 978 88 95913 41 4
Prezzo: € 30,00  Dettagli |  ORDINA 
FIGURA,SFONDO,SCHEMI CONFIGURAZIONALI.due saggi sull'architettura di Costantino Dardi
Bilò Federico
Ordina pubblicazione Questo libro raccoglie due testi su Costantino Dardi. Il primo "Dalla figura allo sfondo. Considerazioni sulla costruzione planimetrica" esamina i progetti che pongono la questione del disegno degli spazi aperti lavorando sul tema dell'intersezione tra paesaggio e linguaggio dell'architettura. Il secondo saggio "La scelta configurazionale: Costantino Dardi, Semplice Lineare Complesso, cerca di mettere a fuoco la nozione cardine della metodologia compositiva di Dardi e cioè la configurazione, analizzando il rapporto tra i fondamenti teorici del progetto e la sua pratica

Pagine 82, numerose illustrazioni in b/n, formato 12x17, ISBN 978 88 95913-40-7
Prezzo: € 12,00  Dettagli |  ORDINA 
LE TERME DEI ROMANI disegnate da Andrea Palladio e date in luce da R.Conte di Burlington e ripubblicate da Ottavio Bertotti Scamozzi
Bertotti Scamozzi O.
Ordina pubblicazione Dopo il gran successo di "Le Fabbriche e i Disegni di Andrea Palladio"pubblicato nel 1783 Bertotti Scamozzi intraprese la riedizione dei disegni palladiani delle Terme romane,per completare la sua straordinaria opera grafica su Andrea Palladio. I disegni erano stati già pubblicati nel 1730 a Londra da Lord Burlington che li aveva acquistati nella villa di Maser costruita da Palladio per Daniele Barbaro. Le riedizione di Bertotti Scamozzi, fu pubblicata nel 1785 a Vicenza e fu molto importante per la le indagini di storici e di archeologi di queste magnifiche strutture.

Formato 21x28,7,brossura pag.96,15 tavole b/n più 1 tavola fuori testo colori,ISBN 9788895913315
Prezzo: € 40,00   Dettagli |  ORDINA 
LE FABBRICHE E I DISEGNI DI ANDREA PALLADIO raccolte e illustrate da Ottavio Bertotti Scamozzi. Tomo III Chiese di Venezia. Altre Fabbriche. Fabbriche ineseguite. Il Ponte di Bassano. Progetti di Ponti
Bertotti Scamozzi O.
Ordina pubblicazione Con il volume III (IV nell’edizione originale) Bertotticonclude il gran lavoro di restituzione dell’opera di Andrea Palladio. In esso illustra non solo le due magnifiche chiese di San Giorgio Maggiore e del Redentore ma anche altre minori ed il bellissimo tempietto nella Villa Barbaro a Maser. Inoltre troviamo progetti di ponti di legno (quello di Bassano, unico realizzato) e progetti di ponti in pietra tra i quali il fantasioso e monumentale ponte a Rialto.

Formato 21x 28,7,brossura,164 pagine,54 ill.b/n 6 pagine allegati,54 ill.b/n,ISBN
Prezzo: € 40,00   Dettagli |  ORDINA 
LE FABBRICHE E I DISEGNI DI ANDREA PALLADIO raccolte e illustrate da Ottavio Bertotti Scamozzi. Tomo II. Le Ville ed altre Fabbriche di campagna
Bertotti Scamozzi O.
Ordina pubblicazione Il nome di Palladio è associato in tutto il mondo alle sue splendide soluzioni per le ville venete nelle quali egli associa la funzionalità dell’edificio agricolo al decoro di una residenza patrizia. La nostra edizione riunisce in un unico volume i due della prima edizione dedicati alle “Fabbriche di campagna”. A seguito della prefazione del I volume,dove Bertotti Scamozzi illustra la struttura generale della sua opera ,anche nella introduzione del volume II analizza le”Fabbriche……” : caratteri distributivi,elementi architettonici , ordini e le regole di progettazione architettonica di Andrea Palladio. Attraverso l’esame della simmetria,dei prospetti ,la continuità degli spazi interni,delle proporzioni armoniche (musicali) ed il rapporto della soluzione architettonica con il paesaggio,Bertotti arriva a definire che la caratteristica principale dell’architettura di Palladio è l’armonia.

Formato 21x29,7,brossura,304 pag.30 pag.allegati 103 ill.b/n,ISBN 97 88 95913 34 68 0
Prezzo: € 48,00  Dettagli |  ORDINA 
LE FABBRICHE E I DISEGNI DI ANDREA PALLADIO raccolte e illustrate da Ottavio Bertotti Scamozzi. Tomo I. Teatro, Basilica, Palazzi ed altre fabbriche in Vicenza.
Bertotti Scamozzi O.
Ordina pubblicazione ll primo volume comprende le Fabbriche di Vicenza e nella prefazione e nei testi che accompagnano i rilievi delle singole Fabbriche, OttavioBertotti Scamozzi presenta tutto il percorso compiuto perché “venissero compilate tutte le invenzioni di Andrea Palladio in un sol corpo… delineate e incise con accuratezza… con una discreta critica e con qualche considerazione sul metodo professato dal Palladio”. L’Autore, quindi, cerca di definire le caratteristiche principali dell’architettura di Andrea Palladio, tenendo conto delle “numerose e gravi alterazioni… tra le fabbriche eseguite e i disegni che ne ha pubblicato nel suo Trattato il Palladio…

Formato 21x29,7,brossura,232 pagine,30 pagine allegati 50 ill.b/n,ISBN 978 88 95913 33 9
Prezzo: € 44,00  Dettagli |  ORDINA 
IL DISEGNO LINEARE. Corso pratico per artisti e industriali
Schreiber G.
Ordina pubblicazione Nella nostra serie “Memoria e Cultura” si inserisce bene la ristampa di un notissimo testo scolastico pubblicato la prima volta nel 1872 nel pieno della diatriba sulla formazione didattica dell’architetto e dell’ingegnere civile. Il testo ebbe molto successo ed è tuttora ricercato dai cultori della materia. L’autore ,professore di matematica alla Scuola Politecnica di .Karlsruhe e poi preside delle scuole professionali del Gran Ducato di Baden,fondò nella prima metà del secolo XIX,la prima scuola di disegno industriale d’Europa.

Collana "Memoria & Cultura" 248 pag.formato 17x 24,bros.tutto ill.b/n,ISBN 978-88-959-13-38-4
Prezzo: € 12,00  Dettagli |  ORDINA 
L'ARCHITETTURA TRA INTERPRETAZIONE E PROGETTO
Bilò Massimo
Ordina pubblicazione Questo piccolo ma densissimo" breviario " condensa la lunga esperienza intellettuale dell'autore come progettista e come docente; esperienza intellettuale vera perchè derivata dal fare e dall'incessante curiosità del sapere , come testimonia l'ampia,pertinente ed utilissima, bibliografia. Il libro è dedicato agli studiosi della materia e ci piace citare la frase "Fare,saper fare e far sapere" frase certamente un pò abusata ma, in questo caso,molto adatta. Il testo è di agevole lettura e appare particolarmente utile a quanti sono impegnati, nei molteplici e diversi ruoli, dentro l’università; in particolare esso vuol essere un promemoria ragionato per studenti e dottorandi.

227 pag.formato 11 x 18,bros.,ISBN 978 88 95913 37 7
Prezzo: € 12  Dettagli |  ORDINA 
LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO
Costanzi Fantini E.
Ordina pubblicazione Questo libro deriva dall'esperienza diretta dell'Autore nell'ambito della gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro destinati ad uffici della Pubblica Amministrazione. Fornisce le linee di indirizzo e le procedure per la redazione dei Documenti della Sicurezza prescritti dal D.Legislativo numero 81 /2008 nonchè i Documenti-tipo quale utile riferimento da adattare alle realtà specifiche. La Parte I tratta del Documento Unico di Valutazione dai Rischi di Interferenza ( DVR) sia nella fase di affidamento che in fase di esecuzione del contratto mentre la Parte II tratta del Documento Unico di Valutazione dei Rischi di Interferenza (DUVRI) sia nella fase di affidamento che durante l'esecuzione del contratto. La Parte III,infine,tratta le sicurezza nei cantieri temporanei o mobili sia quelli dove è prevista una sola Impresa Esecutrice che quelli dove le Imprese sono più di una.

298 pag.formato 21 x 29,30,bros.tabelle e grafici,ISBN 978 88 95913 36 0
Prezzo: € 24,00  Dettagli |  ORDINA 
LA STRATEGIA DELL'ACQUA TRA TARDO-ANTICO E MEDIOEVO.Il caso Campania.
Genovese L.
Ordina pubblicazione A seguito del tramonto dell'impero romano d'Occidente, la difesa del territorio dalle invasioni barbariche fu affidata a castra,oppida e città fortificate. Ogni postazione doveva ,quindi,essere autosufficiente e ,nel costruire questi presidi, particolare attenzione fu posta all'approvvigionamento idrico indispensabile sia in pace che in guerra. In questo volume troviamo una accurata analisi di scritti storici e di trattatistiche di argomento militare che permette di individuare i sistemi costruttivi e le tecniche idriche. Il raffronto dei dati con le tradizioni locali e con contesti euromediterranei ha fatto individuare la Campania come punto di diffusione di tecniche e soluzioni. Questo studio è stato condotto nell'ambito del progetto europeo"Water Shapes.Meanings,uses and the architectural works of the most precious gift" coordinato dal CNR- Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali di Roma


Prezzo: € 16,00 ISBN 978 88 95913 35 3 Pag.139 ill.b/93 brossura   Dettagli |  ORDINA 
 
« 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20 · 21 · 22 · 23 · [24] · 25 · 26 · 27 · 28 · 29 · 30 · 31 · 32 · 33 · 34 »
18/6/2008 -
Conferenza di Enrique Nuere Matauco a Roma Tre ,Facoltà di Architettura via della Madonna dei Monti Venerdì 20 Giugno ore 14

Enrique Nuere Matauco è senz’altro la figura più significativa in Spagna per quanto riguarda la conoscenza e la ricerca avanzata delle strutture in legno dell’architettura monumentale spagnola di età tre-quattrocentesca. I suoi studi decennali, testimoniati dalla pubblicazione e ‘lettura disegnata’ (lectura dibujada) del TRATADO DE LA CARPINTERÍA DE LO BLANCO di Diego Lopez de Arenas e del TRATTATO del carmelitano Fray Andrés de San Miguel rivolto alle maestranze messicane del XVII secolo hanno permesso di ampliare la conoscenza di tale complessa materia nella storiografia architettonica spagnola. Autore del PRECATÁLOGO NACIONAL DE LOS ARTESONADOS (delle strutture in legno) DE ESPAÑA è noto anche per i suoi numerosi lavori di restauro di strutture lignee oltre che di studio e documentazione, come ad esempio il Paraninfo de la Universidad de Alcalá de Henares, i restauri de l'Alhambra di Granada, numerosi restauri in Cordoba e Siviglia e in altre città di Spagna.La conferenza è promossa dal Master Internazionale di II livello in Restauro Architettonico e Recupero della bellezza dei centri storici diretto dal Professor Paolo Marconi e coordinato dall'Architetto Elisabetta Pallottino.www.restauroarchitettonico.it
13/6/2008 -
AUTOCOSTRUZIONE ASSOCIATA ED ASSISTITA IN ITALIA.Progettazione e progetto edilizio di un modello di housing sociale."

DI MASSIMILIANO BERTONI e ANDREA CANTINI. Negli anni più recenti l’autocostruzione in Italia è passata da oggetto di interesse di pochi specialisti a fenomeno cui si rivolgono le attenzioni di molti, crescendo ed assumendo nuovi e diversi connotati, tutti legati alla caratteristica natura di questo modello edilizio: “si parla di autocostruzione quando una casa viene costruita dalle stesse persone che la abiteranno”. A più di venticinque anni dalle prime esperienze in Italia, la logica dell'autocostruzione associata ed assistita sta passando dalla fase sperimentale a quella di sistema, rappresentando una strategia privilegiata per affrontare le necessità di fasce sociali in condizioni di vulnerabilità od esclusione abitativa, strettamente connessa all’evoluzione di nuove politiche di housing che nascono dalla volontà di canalizzare forme di cooperazione ad alto valore sociale. Risultato di un approfondito ed innovativo percorso di ricerca nato all’interno del Dipartimento di Progettazione della Facoltà di Architettura di Firenze, durato circa due anni, il volume elabora nuovi strumenti da considerare come supporto conoscitivo e operativo per la progettazione di questa poliedrica tipologia di intervento: si è cercata una chiave per interpretare l’evoluzione e le tendenze attuali dell’autocostruzione associata ed assistita, un'analisi critica per definirne i confini ed individuare l'influenza che alcuni fattori hanno sull’ottimizzazione dei processi. Obiettivo del libro è mostrare i limiti e le zone d’ombra non coperte e affrontate dalle strategie attuali, indicando il percorso possibile attraverso il quale avviare la progettazione di nuovi approcci e sperimentazioni. Un’ampia parte del libro è dedicata alla schedatura, documentazione grafica e fotografica di 36 interventi di autocostruzione associata realizzati in Italia dai primi anni ’80 ad oggi. PREFAZIONE E APPARATI: Prefazione di G.Cusatelli, Premessa di M.G.Pinagli FORMATO: cm 17 x 24 RILEGATURA: brossura ANNO: 2008 CODICE ISBN : 978-88-95913-05
26/5/2008 -
A Settimo Torinese 30 alloggi ad emissioni zero di Mario Cucinella

Saranno costruite entro un anno e messe in vendita al prezzo record di Euro 100.000 per 100 mq, le prime eco-case il cui costo sarà per il 50% ripagato dal"conto energia".Un progetto sperimentale ed innovativo nella stessa cittadina dove tra 4 anni crescerà il maxi complesso privato per la residenza e la ricerca (vedi Sole 24 Ore di giovedì 8 Maggio)
25/5/2008 -
Festarch a Cagliari ,seconda edizione

Si svolgerà a Cagliari il 29/30/31 Maggio ed il Giugno presso l'Ex Manifattura Tabacchi,organizzato dalla Regione Sardegna e dalle Università di Cagliari e di Sassari.La direzione artistica è di Stefano Boeri e Gianluigi Ricuperati.Per informazioni dettagliate www.festarch.it con programma scaricabile in pdf,mail info@festarch.it
21/5/2008 -
Collana "Tecnotipo" al Mattatoio di Testaccio

Il giorno 30 Maggio alle 17 al Mattatoio di Testaccio,via Aldo Manunzio in Roma, il Gruppo Mancosu Editore srl presenta con gli autori la collana "Tecnotipo"pregevole serie di monografie su di una vasta gamma di tipologie edilizie.E' bene precisare che l'Aula di via Aldo Manunzio è una delle sedi della Facoltà di Architettura di Roma Tre,fondata da Carlo Melograni della quale è attualmente preside Francesco Cellini,direttore della collana "Tecnotipo".L'iniziativa è sponsorizzata dall'Ordine degli Architetti e dall'Ordine degl Ingegneri di Roma i cui presidenti presenteranno ,tra gli altri,la collana,giunta ormai al dodicesimo volume .
21/5/2008 -
Riprogettare per tutti.Un patrimonio architettonico proiettato nel futuro"

E' stata indotta la terza edizione dell'iniziativa, le cui coordinate possono essere consultate sul sito della Camera (www.camera.it),finalizzata alla raccolta ed alla publicazione dei dieci migliori progetti volti a rendere accessibili a tutti i beni immobili di proprietà pubblica che presentano interesse storico,artistico o culturale.La domanda deve essere spedita entro il 30 Giugno ed i progetti saranno divisi in tre categorie:tesi di laurea,progetti non realizzari e progetti realizzati.
20/5/2008 -
Mario Cucinella a Torino

Dal 10 al 28 Maggio in mostra negli spazi della Cavallerizza in via Verdi 9,Torino "Mario Cucinella-Energia dell'Architettura".Si tratta di uno show digitale che racconta i segreti del mestiere di questo strenuo difensore della progettazione ecocompatibile.Ricordiamo che a Mario Cucinella e a Stefano Boeri è stato affidata la riqualificazione e l'adattamento della Maddalena in vista del G8 2009.Però,per ora,di questa importante realizzazione non vedremo nulla;il progetto è infatti coperto dal segreto di Stato.
20/5/2008 -
Uneternal City,trent'anni di Roma interrotta alla Biennale

Sarà questo il titolo della mostra che si terrà alle Artiglierie nella prossima Biennale di Venezia.Si tratterà di dodici visioni progettuali su Roma e la sua periferia di Centola Associati,Delogu Associati,Giammetta & Giammetta,Labics,n!studio,Nemesi,t-studio,BIG,Clark Stevens-New West Land,Koning Eizenberg Architecture,MAD Office,West 8.
18/5/2008 - Articolo di Paolo Conti,Corsera del 18 Maggio pagina 35.
"Case per tutti" alla Triennale di Milano dal 23 Maggio

La sezione architettura dell'istituzione milanese ,diretta da Fulvio Irace, espone una serie di modelli di abitazioni per la società notoriamente"liquida"che è ormai la nostra.Studenti fuori sede,neoseparati, immigrati per lavoro da altri continenti, single,rom,lavoratori a tempo in una sede diversa e,purtroppo,intere popolazioni in movimento per guerre,carestie e catastrofi naturali .A questi gruppi le cui caratteristiche sono ,spesso, trasversali alla condizione di origine,sono dedicati i progetti esposti.MVRDV propone una tenda mobile e pieghevole isolata ed insonorizzata da balle di stracci da recupero,i Mad Houses di Atlanta un minirifugio in legno che costa 450 dollari e si può già acquistare per beneficenza,Massimiliano e Doriana Fuksas una "lanterna"arancione in acciao e tela impermeabile. Kengo Kuma ha montato una abitazioe composta solo di ombrelli aperti,mentre la "Pallett House "di I -Beam Design è stata già usata per i rifugiati del Kosovo e poi per lo Tsunami del 2004 ed,infine, troviamo l'autocostruzione guidata dei cileni Experimental che affidano agli utenti uno scheletro in cemento armato, invitandoli ad usare la loro creatività per completare l'edificio. E' interessante notare come questo tema delle nuove forme di abitazione emerga sempre più spesso.Infatti alla Biennale di Venezia si parlerà nuovamente di ricerca sulla residenza mentra a luglio 2008 al MOMA aprirà la rassegna"Home delivery:fabricating the modern dwelling" indagine tecnica sulle case prefabbricate. Nuova etica per l'architettura?
18/5/2008 -
V centenario di Andrea Palladio a Parma

Venerdì 23 maggio alla Facoltà di Architettura dell'Università di Parma,Aldo De Poli e Chiara Visentin organizzano un convegno interamente dedicato al grande architetto vicentino.Il taglio che i contributi avranno in questa giornata è specifico nei termini della composizione e della stretta universalità dell'insegnamento e del linguaggio palladiano nell'ambito dell'architettura ,fino alla contemporaneità. Per informazioni e per il programma consultare EdA.www.esempidiarchitettura.it/news
Drawings from architectural treatises
Tavole da "Le Fabbriche e i disegni di Andrea Palladio raccolti ed illustrati da Ottavio Bertotti Scamozzi e le Terme dei Romani".
Prima Edizione 1776-1783

Tomo I "Teatro, Basilica, Palazzi ed altre fabbriche in Vicenza" - Tav. XVIII e XXI
Ordina volume
Tomo 1 Tav. XVIII - Clicca per ingrandire Ingrandisci
Ordina volume
Tomo 1 Tav. XXI - Clicca per ingrandire Ingrandisci

Tomo II "Le Ville" - Tav. II e XIX
Ordina volume
Tomo 2 Tav. II - Clicca per ingrandire Ingrandisci
Ordina volume
Tomo 2 Tav. XIX - Clicca per ingrandire Ingrandisci

Tomo III "Le Chiese di Venezia, altre Fabbriche, Fabbriche ineseguite, il Ponte di Bassano" - Tav. VIII e XIV
Ordina volume
Tomo 3 Tav. VIII - Clicca per ingrandire Ingrandisci
Ordina volume
Tomo 3 Tav. XIV - Clicca per ingrandire Ingrandisci

Tomo IV "Le Terme dei Romani" - Tav. XVIII
Ordina volume
Tomo 4 Tav. XVIII - Clicca per ingrandire Ingrandisci

Fondazione Ludovico degli Uberti
 

created & hosted by WWW.MONDOWEB.IT
e-mail catalogo i nostri autori notizie The Architects' Journal novità Istituto Nazionale di Architettura e-mail tavole da trattati antichi i nostri autori