Newsletter:
Cerca nel sito:
Home Page i nostri autori catalogo tavole da trattati antichi notizie novità email Home Page Home Page

Novità

« 1 2 3 [4] 5 »
ISTITUZIONI DI ARCHITETTURA STATICA E IDRAULICA.VOLUME 1-2
Nicola Cavalieri San Bertolo a cura di Francesca Romana Stabile

Nicola Cavalieri San Bertolo è stato uno dei più autorevoli esponenti della cultura tecnico scientifica ed ingegneristica dello Stato Pontificio.«Istituzioni di architettura statica e idraulica»diviso in due volumi, è un dettagliato manuale di architettura pratica, capace di mettere a confronto dottrine teoriche,casi rappresentativi e fondamenti sull'arte del fabbricare.

Nicola Cavalieri San Bertolo è stato uno dei più autorevoli esponenti della cultura tecnico scientifica ed ingegneristica dello Stato Pontificio. Professore di idraulica e strutturistica, docente nella Scuola di Ingegneria di Roma, membro di Accademie come la Tiberina e Nuovi Lincei. E’ noto soprattutto grazie al testo che noi ripubblichiamo, stampato per la prima volta nel 1826, molto diffuso, concepito come strumento didattico e citatissimo nelle bibliografie di storia dell’architettura e restauro. Numerose sono le opere nello Stato Pontificio, soprattutto a Civitavecchia. «Istituzioni di architettura statica e idraulica» di Nicola Cavalieri San Bertolo (1788-1867), diviso in due volumi, è un dettagliato manuale di architettura pratica, capace di mettere a confronto dottrine teoriche,casi rappresentativi e fondamenti sull'arte del fabbricare. La ristampa anastatica che presentiamo è la seconda edizione, stampata a Mantova, dai Fratelli Negretti nel 1831, preceduta da un saggio di Francesca Romana Stabile che ha curato anche gli apparati critici. Nei due volumi, divisi in cinque libri, corredati da tavole illustrative, la descrizione dei diversi argomenti è ricca di numerosi richiami alla trattatistica classica, da Vitruvio allo Scamozzi, oltre a sistematici riferimenti alla scuola francese (Belidor, 1729, 1737-1770; Rondelet, 1802-1817; Sganzin, 1809; Gauthey, 1809-1816; Navier, 1823-1826; Borgnis, 1818-1820 e 1823). Per la vastità dei temi trattati e la chiarezza espositiva, l'opera del Cavalieri rappresenta al meglio quella cultura politecnica capace di integrare tradizione antica, nuove acquisizioni tecnico-scientifiche e progressi produttivi.

Saggio introduttivo ed apparati critici di Francesca Romana Stabile. 2008-pp 408 e 488-cm 21x29,7- VOL.1 Tav 35- VOL.2 Tav32 ISBN 978-88-95913-01-8 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI" IN RISTAMPA DATA NON PRECISABILE
Prezzo: € 60,00 I due volumi

ORDINA »

CUORE E CERVELLO DELLA CITTA'. Saggi di architettura, sociologia urbana, urbanistica, tendenze metropolitane.
Vergani E.

Dall’incubo del terrorismo alla sicurezza, dalla globalizzazione all’immigrazione, dagli anziani ai disabili, dalle nuove tecnologie all’e-government, da Le Corbusier a Renzo Piano, "Cuore e cervello della città" è una fotografia al contempo appassionata, documentata e “visionaria” della città contemporanea.

Dall’incubo del terrorismo alla sicurezza, dalla globalizzazione all’immigrazione, dagli anziani ai disabili, dalle nuove tecnologie all’e-government, da Le Corbusier a Renzo Piano, "Cuore e cervello della città" è una fotografia al contempo appassionata, documentata e “visionaria” della città contemporanea. "Nella società delle comunicazioni globalizzata, la città emerge come oggetto di ricerca, mostra Vergani, sempre più solo quando diventa luogo di conflitti o di emergenza: l'11 settembre avvia la riflessione sui grattacieli, l'immigrazione il problema delle periferie e persino, potremmo dire, il pluriomicidio di Erba il tema del vicinato" (dalla prefazione di Pierluigi Panza). Copertina e illustrazioni nell'indice di Alessandro Pierattini. Formato 24 x 26,pagine 212,impostazione grafica,copertina e IV di copertina di Alessandro Pierattini con riproduzioni per concessione dell'artista. Prefazione di Pierluigi Panza

2007, pp. 220 ISBN 9-788886-599931
Prezzo: € 12,00

ORDINA »

L'ultima strada a sud est - S.S. 613
Foresta A.

La superstrada: figure e paesaggi. Un singolarissimo itinerario narrativo attraverso cui il territorio si racconta.

La superstrada: figure e paesaggi. Un singolarissimo itinerario narrativo attraverso cui il territorio si racconta: la superstrada Brindisi-Lecce, geograficamente l'ultima strada d'italia, diventa la guida per una serie di osservazioni sugli abitanti, i paesaggi e tutte le singolarità che s'incontrano viaggiando attraverso quell'estremo lembo di terra che termina con la penisola salentina

Introduzione di Alberto Ferlenga
Prezzo: € 12,00

ORDINA »

J.B.VIGNOLA. LA REGOLA DEI CINQUE ORDINI. LE DUE REGOLE DELLA PROSPETTIVA PRATICA. EDIZIONE DEL 1828
Barozzi J.detto Il Vignola a cura di C.Antonini.Ristampa curata ed introdotta da Giovanna Spadafora con prefazione di Diego Maestri.

Si tratta della riedizione di una precedente pubblicazione che Antonini aveva curato insieme a Giovan Battista Spampani nel 1770. All'epoca il testo fu accolto molto favorevolmente, come testimoniano le numerose ristampe e i commenti dei contemporanei. Angelo Comolli, letterato ed erudito d'arte, descrive l'opera nella sua “Bibliografia storico critica dell’Architettura civile e arti subalterne”(1788-1792), definendola la migliore di tutte. Antonini sostituì alle note di Danti, fino ad allora continuamente ripubblicate, propri commenti originali e suggerimenti di Francesco Pannini e del Reverendo Padre Gaudio, che imposero questo testo come “editio princeps” per le successive edizioni fino alla metà del secolo scorso.

Prefazione di D.Maestri,introduzione di G.Spadafora. Serie "Vitruvio e i suoi eredi" Formato A4,brossura con bandelle ISBN 9 788886 599924

Editrice Dedalo Roma, 2007. ISBN 9 78886 599924 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 34,00

ORDINA »

TRATTATO DI ARCHITETTURA, LIBRO IV
Sebastiano Serlio Saggio introduttivo di Alessandro Pierattini.

Dal saggio introduttivo di Alessandro Pierattini: Il Trattato di architettura di Sebastiano Serlio ha suscitato giudizi discordi sia tra i suoi contemporanei che nella storia successiva fino quasi ai giorni nostri. Rifiutando il tradizionale approccio assiomatico vitruviano e albertiano, l'opera serliana tratteggia il tipo del moderno manuale illustrato.Il tono asciutto e l'approccio pragmatico consegnano il Trattato ad una platea di lettori vasta ed eterogenea; l'immediatezza didattica basata sulle immagini e il vasto repertorio di esempi ne fanno strumento prezioso per tecnici e dilettanti. Il Libro IV, di primaria importanza nell'economia del trattato, espone le Regole generali di architettura, ovvero la teoria degli ordini architettonici attualizzata alla luce delle esperienze dei più alti interpreti rinascimentali, da Bramante a Raffaello. Pubblicato a Venezia nel 1537, esso doveva fornire ad architetti e committenti veneti le chiavi della "bella maniera" degli antichi. Ristampa dall'edizione del 1544.



Editrice Dedalo Roma, 2006. Introduzione pagine XLIX, testo pagine LXVIII. Formato 21x 30,in brossura ISBN 9788886599917 Copertina a bandelle Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI" RISTAMPA MARZO 2012
Prezzo: � 34,00

ORDINA »

MATERIALE@DESIGN
Lucibello S.

L’autrice affronta il mondo dei materiali evidenziando le problematiche delineatesi in particolare negli ultimi anni, fortemente caratterizzati da una condizione di iperscelta che, se da una parte permette e stimola nuove sperimentazioni progettuali, dall'altra rende non facile l’orientamento all’interno della enorme quantità di informazioni disponibili. Il risultato è uno strumento di orientamento al progetto aperto e flessibile capace di fornire al progettista un valido quadro di riferimento che renda riconoscibile le potenzialità dei nuovi materiali.

Fuori stampa

2005, pp.117 ISBN 8886599714
Prezzo: € 15,00

ORDINA »

ARCHITETTURA IPERSOSTENIBILE
Felici M.

Un linguaggio progettuale può essere sostenibile se costituisce un adeguato strumento per sviluppare processi logici che contribuiscano alla costruzione di una forma mentis aperta, incrementale e condivisa, in giusta osmosi tra globale e locale. INDICE Sul linguaggio della sostenibilità Sostenibilità e comunicazione Sostenibilità e architettura contemporanea Ipertesto Verso un'estetica dell'architettura ecologica I linguaggi progettuali come espressione della forma mentis collettiva



2006 pp. 161 illust. b/n ISBN 8886599889
Prezzo: € 16,00

ORDINA »

CARATTERISTICHE FUNZIONALI E COSTRUTTIVE DELLE INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA' PEDONALE
Ranzo A., D’Andrea A., Di Mascio P., Corazza M.Vittoria

Il libro - risultato di due Programmi di Ricerca scientifica di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) svolti presso il Dipartimento di Idraulica, Trasporti e Strade dell’Università degli Studi di Roma "La Sapienza", intende valutare criticamente, rivelando luci ed ombre, il raffronto tra esigenze di chi usa la strada alle varie velocità con l’offerta prestazionale che gli spazi dedicati dovrebbero presentare, per soddisfare le istanze di chi va a piedi, mediando i due termini del confronto con la normativa vigente.



2006, pp.203 illustr. b/n. ISBN 8886599668
Prezzo: € 22,00

ORDINA »

FRANCESCO LA GRASSA ARCHITETTURA E URBANISTICA TRA ROMA E LA SICILIA NELLA PRIMA META' DEL 900
Scalvedi L.

Architetto integrale, per dirla alla Gustavo Giovannoni, Francesco La Grassa è stato un progettista versatile e poliedrico oltre che studioso di architettura, urbanistica e scultura. La sua opera indaga i materiali stilistici e i simbolismi della tradizione, inscrivendosi tra le più controverse e singolari espressioni dell’insegnamento di Ernesto Basile e della lunga parabola manierista che segna la produzione architettonica siciliana tra le due guerre. Fra gli allievi di Basile è uno dei più fedeli e insieme meno ortodossi nella sofferta concettualizzazione dei problemi espressivi del maestro, seguendo percorsi linguistici più eterogenei tanto nella produzione architettonica quanto nel disegno urbano. L’attenzione alla misura e alla proporzione, l’integrazione architettura-paesaggio, la centralità della tettonica nel disegno dell’edificio, la sperimentazione di nuove tecniche costruttive, la ricerca didascalica sui valori simbolici di matrice extradisciplinare attualizzati nella dimensione del proprio tempo, sono temi che Francesco La Grassa affronta e ricompone in una pluralità di edifici, rendendo le sue architetture tra le più significative nella Sicilia occidentale del primo Novecento.



2005 pag.287 20 x 24 cm illustr. in bianco e nero ISBN 8886599722 FUORI STAMPA RISTAMPA NON PREVISTA
Prezzo: € 26,00

ORDINA »

COSTRUZIONI METALLICHE
Donghi D.ristampa con introduzione di Andrea Pirollo

L’opera omnia di Daniele Donghi fu pubblicata da UTET tra gli anni 1902 e 1930. Edita in dieci volumi, l’opera costituisce un contributo essenziale alla pubblicistica italiana nel settore delle costruzioni. Alla " Costruzione Architettonica" è dedicato il primo volume dell’opera Articolato in due parti, la prima- Materiali, Elementi costruttivi , Finimenti esterni - è ulteriormente suddivisa in quattro capitoli ; la seconda - Elementi complementari od Accessori e Finimenti esterni -analizzata in altri quindici brevi sottocapitoli. Il secondo volume La Composizione Architettonica è costituito da cinque sezioni dove ogni capitolo - in tutto sono 27 - è dedicato ad un tipo edilizio - abitazioni civili, edifici religiosi, mercati, biblioteche. Il grande tema della tipologia viene approfondito e presentato attraverso esempi, realizzazioni del passato e progetti recenti, anche non realizzati, con una descrizione critica completa. Il volume Costruzioni metalliche è il capitolo IV della I parte, del I Volume. Prossimamente nuove pubblicazioni dello stesso autore.



2005 pag. 243 Illustr. b/n 21x29,7 cm Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 20,00

ORDINA »

i nostri autori catalogo tavole da trattati antichi notizie novità Home Page
created & hosted by MONDOWEB