Newsletter:
Cerca nel sito:
Home Page i nostri autori catalogo tavole da trattati antichi notizie novità email Home Page Home Page

Novità

« 1 [2] 3 »
ISTRUZIONI ELEMENTARI PER INDIRIZZO DE' GIOVANI ALLO STUDIO DELL'ARCHITETTURA CIVILE
BERNARDO ANTONIO VITTONE Prefazione e apparati di Edoardo Piccoli

Le «Istruzioni elementari» di Bernardo Antonio Vittone (1705-1770),sono un vero e proprio corso completo per l'avviamento dei giovani alla professione. Vittone pubblicò in proprio il suo trattato nel 1760, presso un editore luganese: con le sue 101 incisioni e le oltre 600 pagine di testo, si tratta di uno dei più imponenti trattati vitruviani, è uno tra i pochi a non aver mai avuto, immeritatamente, un'edizione moderna che lo rendesse accessibile,.

Le «Istruzioni elementari» di Bernardo Antonio Vittone (1705-1770), architetto torinese, accademico di San Luca, insegnante, protagonista del barocco europeo dei decenni centrali del Settecento, sono un vero e proprio corso completo per l'avviamento dei giovani alla professione. Vittone è tra gli ultimi degli scrittori di architettura in età moderna a coltivare l'ambizione di un controllo personale dei diversi saperi necessari all'architetto, e le «Istruzioni diverse» ne sono la prova: si passa dalla matematica agli ordini (con una edizione rivisitata del Vignola) , dai materiali da costruzione al «carattere» degli ornamenti, fino all'araldica. Architetto «barocco» ma non legato alla corte, fiero e indipendente (anche grazie a un'accorta gestione delle proprie finanze), Vittone pubblicò in proprio il suo trattato nel 1760, presso un editore luganese: con le sue 101 incisioni e le oltre 600 pagine di testo, si tratta di uno dei più imponenti trattati vitruviani, è uno tra i pochi a non aver mai avuto, immeritatamente, un'edizione moderna che lo rendesse accessibile,. All'edizione delle «Istruzioni elementari» del 1760 si affiancherà in seguito quella delle «Istruzioni Diverse» del 1766, secondo e ultimo trattato di Vittone. «Fuori del Piemonte, Vittone è ancora poco conosciuto, eppure egli fu un architetto di rara abilità, pieno di idee originali e di una capacità creativa eguagliata solo da pochi dei maggiori maestri» (R. Wittkower, 1958) «Il contributo offerto dalle opere teoriche di Vittone alla cultura illuministica va ricercato soprattutto nella tendenza a sistematizzare l'eredità culturale del mondo barocco» (P. Portoghesi, 1966). Indice I. Prefazione Vittone all'incrocio Terzo centenario in discussione II. La struttura dell'opera Libro I. Apologia della misura Libro II. Fondamenti vitruviani e Vignola ampliato Libro III. Verso la progettazione III. Tempi della scrittura, tempi dell’edizione Intorno al Vignola: 1734-1745 Da Torino a Lugano: 1758-62 Le Istruzioni in quattro volumi: 1770-1797 IV. Bibliografia V. Apparati V. 1. Descrizione bibliografica V. 2. Indice delle tavole V. 3. Indice dei nomi e dei luoghi

PAGINE: Volume I pag 231- Volume II pag 622- Volume III (Tavole 101) VOLUMI: I-II-III Indivisibili Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI" FORMATO: cm 21x 29,7 RILEGATURA: brossura ANNO: 2008 CODICE ISBN : 978-88-95913-08-7 IN RISTAMPA,DATA DI RISTAMPA NON PRECISABILE
Prezzo: € 86,00

ORDINA »

TRATTATO DI ARCHITETTURA ,LIBRO III. ANTIQUITA' DI ROMA E LE ALTRE CHE SONO IN ITALIA, E FUORI DE ITALIA.
Sebastiano Serlio Introduzione di Alessandro Pierattini.

Il Trattato di Architettura di Sebastiano Serlio tratteggia il tipo del moderno manuale illustrato: attraverso pianta, alzato, sezione e dettagli prospettici l'autore descrive l'architettura classica a partire dal Pantheon, inserendo anche esempi di architettura egizia e edifici moderni di Bramante, Raffaello e Peruzzi.

Il Trattato di Architettura di Sebastiano Serlio tratteggia il tipo del moderno manuale illustrato.Il tono asciutto e l'approccio pragmatico,assieme all'immediatezza didattica basata sulle immagini e al vasto repertorio di "esempi", ne fecero strumento prezioso per generazioni di architetti del tempo, e ne fanno oggi un classico degno del più attento studio.Il Terzo Libro, pubblicato nel 1540 e riproposto da noi nell'edizione del 1544,costituisce la prima pubblicazione organica sull'architettura antica. Attraverso pianta, alzato, sezione e dettagli prospettici Serlio descrive l'architettura classica a partire dal Pantheon, inserendo anche esempi di architettura egizia e edifici moderni di Bramante, Raffaello e Peruzzi.

Saggio introduttivo di Alessandro Pierattini. 2008-pp.180-cm 21x29,7-tutto illustrato in b/n- ISBN 978-88-95913-00-1 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI" RISTAMPA MARZO 2012
Prezzo: 34,00

ORDINA »

ISTITUZIONI DI ARCHITETTURA STATICA E IDRAULICA.VOLUME 1-2
Nicola Cavalieri San Bertolo a cura di Francesca Romana Stabile

Nicola Cavalieri San Bertolo è stato uno dei più autorevoli esponenti della cultura tecnico scientifica ed ingegneristica dello Stato Pontificio.«Istituzioni di architettura statica e idraulica»diviso in due volumi, è un dettagliato manuale di architettura pratica, capace di mettere a confronto dottrine teoriche,casi rappresentativi e fondamenti sull'arte del fabbricare.

Nicola Cavalieri San Bertolo è stato uno dei più autorevoli esponenti della cultura tecnico scientifica ed ingegneristica dello Stato Pontificio. Professore di idraulica e strutturistica, docente nella Scuola di Ingegneria di Roma, membro di Accademie come la Tiberina e Nuovi Lincei. E’ noto soprattutto grazie al testo che noi ripubblichiamo, stampato per la prima volta nel 1826, molto diffuso, concepito come strumento didattico e citatissimo nelle bibliografie di storia dell’architettura e restauro. Numerose sono le opere nello Stato Pontificio, soprattutto a Civitavecchia. «Istituzioni di architettura statica e idraulica» di Nicola Cavalieri San Bertolo (1788-1867), diviso in due volumi, è un dettagliato manuale di architettura pratica, capace di mettere a confronto dottrine teoriche,casi rappresentativi e fondamenti sull'arte del fabbricare. La ristampa anastatica che presentiamo è la seconda edizione, stampata a Mantova, dai Fratelli Negretti nel 1831, preceduta da un saggio di Francesca Romana Stabile che ha curato anche gli apparati critici. Nei due volumi, divisi in cinque libri, corredati da tavole illustrative, la descrizione dei diversi argomenti è ricca di numerosi richiami alla trattatistica classica, da Vitruvio allo Scamozzi, oltre a sistematici riferimenti alla scuola francese (Belidor, 1729, 1737-1770; Rondelet, 1802-1817; Sganzin, 1809; Gauthey, 1809-1816; Navier, 1823-1826; Borgnis, 1818-1820 e 1823). Per la vastità dei temi trattati e la chiarezza espositiva, l'opera del Cavalieri rappresenta al meglio quella cultura politecnica capace di integrare tradizione antica, nuove acquisizioni tecnico-scientifiche e progressi produttivi.

Saggio introduttivo ed apparati critici di Francesca Romana Stabile. 2008-pp 408 e 488-cm 21x29,7- VOL.1 Tav 35- VOL.2 Tav32 ISBN 978-88-95913-01-8 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI" IN RISTAMPA DATA NON PRECISABILE
Prezzo: € 60,00 I due volumi

ORDINA »

J.B.VIGNOLA. LA REGOLA DEI CINQUE ORDINI. LE DUE REGOLE DELLA PROSPETTIVA PRATICA. EDIZIONE DEL 1828
Barozzi J.detto Il Vignola a cura di C.Antonini.Ristampa curata ed introdotta da Giovanna Spadafora con prefazione di Diego Maestri.

Si tratta della riedizione di una precedente pubblicazione che Antonini aveva curato insieme a Giovan Battista Spampani nel 1770. All'epoca il testo fu accolto molto favorevolmente, come testimoniano le numerose ristampe e i commenti dei contemporanei. Angelo Comolli, letterato ed erudito d'arte, descrive l'opera nella sua “Bibliografia storico critica dell’Architettura civile e arti subalterne”(1788-1792), definendola la migliore di tutte. Antonini sostituì alle note di Danti, fino ad allora continuamente ripubblicate, propri commenti originali e suggerimenti di Francesco Pannini e del Reverendo Padre Gaudio, che imposero questo testo come “editio princeps” per le successive edizioni fino alla metà del secolo scorso.

Prefazione di D.Maestri,introduzione di G.Spadafora. Serie "Vitruvio e i suoi eredi" Formato A4,brossura con bandelle ISBN 9 788886 599924

Editrice Dedalo Roma, 2007. ISBN 9 78886 599924 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 34,00

ORDINA »

TRATTATO DI ARCHITETTURA, LIBRO IV
Sebastiano Serlio Saggio introduttivo di Alessandro Pierattini.

Dal saggio introduttivo di Alessandro Pierattini: Il Trattato di architettura di Sebastiano Serlio ha suscitato giudizi discordi sia tra i suoi contemporanei che nella storia successiva fino quasi ai giorni nostri. Rifiutando il tradizionale approccio assiomatico vitruviano e albertiano, l'opera serliana tratteggia il tipo del moderno manuale illustrato.Il tono asciutto e l'approccio pragmatico consegnano il Trattato ad una platea di lettori vasta ed eterogenea; l'immediatezza didattica basata sulle immagini e il vasto repertorio di esempi ne fanno strumento prezioso per tecnici e dilettanti. Il Libro IV, di primaria importanza nell'economia del trattato, espone le Regole generali di architettura, ovvero la teoria degli ordini architettonici attualizzata alla luce delle esperienze dei più alti interpreti rinascimentali, da Bramante a Raffaello. Pubblicato a Venezia nel 1537, esso doveva fornire ad architetti e committenti veneti le chiavi della "bella maniera" degli antichi. Ristampa dall'edizione del 1544.



Editrice Dedalo Roma, 2006. Introduzione pagine XLIX, testo pagine LXVIII. Formato 21x 30,in brossura ISBN 9788886599917 Copertina a bandelle Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI" RISTAMPA MARZO 2012
Prezzo: � 34,00

ORDINA »

PAVIMENTI - INTONACI - PARETI - IMPALCATURE- TAVOLATI
Breymann G.A.

Pavimenti Intonaci Pareti Impalcature Tavolati Tavole : progetti e particolari costruttivi



2003, pp.100 ISBN 888659982x Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 14,00

ORDINA »

ARCHI - VOLTE - CUPOLE
Breymann G.A.

Classificazioni di volte, archi e cupole Materiali Tecniche costruttive Tavole : progetti e particolari costruttivi



2003, pp.182, 37 tavole in b.n. ISBN 8886599579 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 20,00

ORDINA »

MURI, COSTRUZIONI IN MATTONI ED IN PIETRE ARTIFICIALI E NATURALI
Breymann G.A.

Muri di mattoni Muri di pietre naturali Dello spessore dei muri e delle volte Tavole : progetti e particolari costruttivi



2003, pp.118, 17 tavole in b.n. ISBN 8886599846 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 16,00

ORDINA »

FONDAZIONI
Breymann G.A.

Murature di fondazione Conficcamento dei pali e delle palizzate per mezzo della pressione idraulica Esempi di recenti costruzioni in Béton Fondazioni continue Fondazioni a pilastri ed archi Fondazioni a pozzi Fondazioni con cassoni di legno senza fondo Sistemi speciali di fondazione Appendice Tavole : progetti e particolari costruttivi



2003, pp.148 ISBN 8886599811 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 15,00

ORDINA »

PORTE -FINESTRE - CORNICI - CORNICIONI
Breymann G.A.

Costruzione delle cornici Cornicioni Cornici Porte Finestre Tavole : progetti e particolari costruttivi



2003, pp. 102 ISBN 8886599838 Collana "VITRUVIO E I SUOI EREDI"
Prezzo: € 14,00

ORDINA »

i nostri autori catalogo tavole da trattati antichi notizie novità Home Page
created & hosted by MONDOWEB